GLIFOSATO: PERICOLOSO ANCHE PER I NASCITURI

Una ricerca dell’Istituto Ramazzini

29/04/2021

Per la prima volta sono stati studiati gli effetti dell’esposizione prenatale al glifosato sulla popolazione umana. Lo studio , condotto tra gli altri dall’istituto Ramazzini di Bologna e dall’università di Bologna, ha evidenziato come il glifosato agisca come interferente endocrino già a livello prenatale.
Ricordiamo che il glifosato è l’erbicida più usato della storia: 8,6 miliardi di chilogrammi di erbicidi a base di glifosato sono stati utilizzati.

Leggi l'articolo

Fonti: Cambia la Terra

 

Leggi anche:

raddoppiato-in-dieci-anni-l-impatto-dei-pestici-sulle-api

fertilizzanti-e-pesticidi-minacciano-il-suolo-le-acque-e-gli-alimenti-europei

l-esposizione-ai-pesticidi-aumenta-il-rischio-di-celiachia

powered by (ORBITA)