A cosa aderiamo

 

 
 

FEDERBIO - Federazione italiana agricoltura biologica e biodinamica

FederBio è una federazione di organizzazioni di tutta la filiera dell’agricoltura biologica e biodinamica, avente l’obiettivo di tutelarne e favorirne lo sviluppo. FederBio è riconosciuta quale rappresentanza istituzionale di settore nell’ambito di tavoli nazionali e regionali. È socia di IFOAM e ACCREDIA, l’ente italiano per l’accreditamento degli Organismi di certificazione.
La Federazione è strutturata in sezioni soci tematiche e professionali: Produttori, Organismi di Certificazione, Trasformatori e Distributori, Operatori dei Servizi e Tecnici, Associazioni Culturali. FederBio è dunque un’entità multiprofessionale, tesa a migliorare e ad estendere la qualità e la quantità del prodotto alimentare ottenuto con tecniche di agricoltura biologica e biodinamica, attraverso regole deontologiche e professionali, in linea con le norme cogenti e con le direttive IFOAM. In particolare, FederBio intende garantire la rigorosità e la correttezza dei comportamenti degli associati, vincolati in questo senso da un Codice Etico e si preoccupa di verificare l’applicazione degli standard comuni.
Per rafforzare il comparto, la Federazione favorisce la diffusione della conoscenza e della cultura del mondo del biologico e, attraverso il progetto Accademia Bio, garantisce un’offerta formativa qualificata capace di soddisfare le esigenze del settore biologico e biodinamico.
La Federazione ha intrapreso da tempo la definizione di linee guida, standard di produzione e regolamenti tecnici su aspetti rilevanti ai fini della corretta e uniforme applicazione delle normative vigenti in agricoltura biologica, dunque con ricadute dirette sul miglioramento dell’efficienza del settore.
FederBio svolge la propria attività anche in ambito internazionale, collaborando con gli enti, le fiere di settore e le istituzioni di riferimento in progetti finalizzati al trasferimento del know-how e alla promozione del biologico italiano nel mondo.
Nel 2009 la Federazione ha siglato l’accordo di settore con il Ministero dello Sviluppo Economico per svolgere una serie di programmi e di attività a sostegno dell’internazionalizzazione del comparto biologico nazionale. Tali iniziative sono realizzate in sinergia con l’ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) e hanno contribuito ad affermare il biologico “made in Italy” nei mercati esteri.

Vedi il sito web di Federbio

 
 

 
 

HUMUS - rete sociale per la bio-agricultura italiana

Una comunità agro-biologica per la fertilità organica del suolo, la bontà del cibo e l’equità delle relazioni!

“HUMUS rete sociale per la bio-agricultura italiana” è una aggregazione orizzontale fra organizzazioni economiche agricole biologiche ed associazioni civili, aperta anche al contributo di singoli soggetti esperti ed impegnati. La Rete nasce per attivare un percorso di approfondimento e condivisione di principi, valori e buone pratiche di produzione agrobiologica e consumo. Di conseguenza promuove nuove forme di protagonismo e di partecipazione dei vari soggetti interessati alle vicende dell’agricoltura biologica e del territorio rurale.
In questi anni ha portato avanti un intenso lavoro fra i diversi soggetti partecipanti, che ha permesso di elaborare un vero e proprio manifesto dei valori della Rete, da cui è stata elaborata la “Carta dei principi e delle pratiche buone Humus”. Si tratta di una esplicitazione dei significati profondi ed essenziali dell’agricoltura biologica, nelle diverse fasi della produzione, della distribuzione e della loro utilizzazione. E comprende anche criteri e modalità di partecipazione dei diversi protagonisti nella garanzia dei prodotti e dei servizi.
Si lavora per il coinvolgimento di aziende agricole biologiche, della trasformazione alimentare e della distribuzione per dare riscontro nella realtà produttiva di quanto discusso ed approvato. Sono state a questo fine individuate circa cento aziende “pilota” della Rete Humus, con le quali si sono avviati momenti di confronto e primo riscontro pratico di obiettivi, metodi e sistemi della Carta Humus.
Vedi il sito web della Rete Humus

powered by (ORBITA)